Sezioni

Voucher sportivi: entro fine settembre il bando per la richiesta di contributi economici

Contributi economici a favore dei ragazzi per promuovere e sostenere l’attività sportiva: 92 i Voucher Sportivi da assegnare a Zola Predosa.

Entro la fine del mese di settembre l’Amministrazione Comunale di Zola Predosa pubblicherà un bando per l'acquisizione di domande finalizzate all'assegnazione di contributi economici a favore dei ragazzi per promuovere e sostenere l’attività sportiva (Voucher Sportivi).
La Regione Emilia-Romagna ha deliberato lo stanziamento di fondi ai Comuni per aiutare le famiglie a sostenere le spese di iscrizione dei figli alle attività sportive.
La somma a disposizione del Comune di Zola Predosa è pari a € 13.800,00 per un totale di 92 voucher sportivi da erogare.

Condizioni per beneficiare dei voucher

Destinatari:

  • Minori con fascia di età 6-16 anni, il cui nucleo familiare abbia un valore ISEE compreso fra 3.000 e 17.000 € (comprovato da attestazione ISEE in corso di validità rilasciata dall'INPS);
  • Giovani con disabilità di età compresa 6-26 anni, il cui nucleo familiare abbia un valore ISEE compreso fra 3.000 e 17.000 € (comprovato da attestazione ISEE in corso di validità  rilasciata dall'INPS)
  • Minori con fascia di età 6-16 anni, e giovani con disabilità di età compresa 6-26 anni, il cui nucleo familiare, con quattro o più figli, sempre per figlio iscritto a corso sportivo, abbia un valore ISEE compreso fra 3.000 e 28.000 € (comprovato da attestazione ISEE in corso di validità rilasciata dall'INPS);

I voucher verranno erogati per l’iscrizione ad attività sportive organizzate da

  • Associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al Registro CONI
  • Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI

Valore dei Voucher

  • al nucleo familiare con 1 figlio iscritto: € 150 
  • al nucleo familiare con 2 figli iscritti: € 200 
  • al nucleo familiare con 3 figli iscritti: € 250 
  • al nucleo familiare con 4 figli iscritti:€ 400 
  • al nucleo familiare con più di 4 figli iscritti: € 400 + € 150 per ogni figlio ulteriore iscritto

Qualora la somma pagata fosse inferiore all'importo del voucher spettante, il contributo verrà erogato fino a corrispondenza della spesa effettivamente sostenuta.

Criteri applicati per la graduatoria

  • Valore ISEE (maggior punteggio dal valore più basso al valore più alto)
  • A parità di valore ISEE: priorità a domande per corsi organizzati da associazioni/società sportive operanti sul territorio dell’Unione Reno Lavino Samoggia
  • A ulteriore parità: priorità alla maggiore età del figlio a nome del quale viene fatta la richiesta e, infine, data di presentazione della domanda

Info

Ulteriori informazioni saranno disponibili da parte del Servizio competente all'uscita del bando, che sarà pubblicato su questo sito internet.

Valuta questo sito