Sezioni

Tributi comunali: IMU e TARI scadenze anno 2022

Le informazioni e gli approfondimenti che riguardano i principali tributi comunali per l'anno 2022

Tramite questa pagina sono disponibili le informazioni, la documentazione e gli approfondimenti relativi ai principali tributi comunali per l'anno 2022, in particolare la Nuova IMU (Imposta Municipale Unica) e la TaRi (Tassa sui Rifiuti).

Novità 2022

Pensionati residenti all'estero che possiedono immobili in Italia

(comma 48 dell’art. 1 della L. 178/2020)

Per i soggetti non residenti in Italia, titolari di pensione maturata in regime di convenzione internazionale con l’Italia, residenti in uno Stato di assicurazione diverso dall’Italia, l’IMU già ridotta del 50% dal 2021, solo per il 2022 è ridotta del 62,50%. L’agevolazione vale per una sola unità abitativa, posseduta in Italia a titolo di proprietà o usufrutto, purché non locata né concessa in comodato d’uso (obbligo di denuncia).

Beni merce - esenti IMU dal 2022

Fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati (obbligo di denuncia a pena di decadenza dal beneficio);

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 102 del 29/12/2021 sono state approvate le aliquote e le detrazioni IMU 2022, che restano confermate nella stessa misura dello scorso anno.

Tutti i dettagli tramite la pagina dedicata della guida ai servizi. Alla stessa pagina, alla voce "calcolo tributi on line", è possibile effettuare il calcolo del dovuto e stampare il modello F24 per il pagamento.

Per conoscere gli altri aspetti del tributo è disponibile in allegato la brochure informativa (Info IMU 2022).

Scadenze

  • 1^ rata: 16 giugno 2022
  • 2^ rata: 16 dicembre 2022

TARI (Tassa sui Rifiuti)

Con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 29/2022 sono state approvate le tariffe TARI 2022.

L’uscita degli avvisi di pagamento TARI 2022 è prevista per fine giugno, con invio per posta semplice al domicilio del contribuente o per e-mail per chi ha scelto il documento elettronico; l’invito di pagamento è comprensivo dei modelli F24 precompilati, da utilizzare per il versamento delle due rate.

In caso di mancato ricevimento dell’avviso di pagamento o di smarrimento del mod. F24 necessario per il versamento, è possibile ottenerne una copia contattando l’Ufficio Tributi alla mail: tributi@comune.zolapredosa.bo.it

Scadenze

  • 1^ rata: 31 luglio 2022
  • 2^ rata: 16 dicembre 2022

Allegati

Info

Servizio Tributi 

Valuta questo sito