Sezioni

Sondaggio per introduzione della merenda pomeridiana nel menù delle scuole primarie di Zola Predosa

Scadenza compilazione questionario: 30 settembre 2021. Il modulo per la compilazione

Fino a fine settembre è attivo un sondaggio volto a conoscere il parere dei genitori circa la possibilità di introdurre la merenda pomeridiana nel menù fornito alle scuole primarie di Zola Predosa da parte del gestore del servizio di refezione scolastica.

Il modulo on line

Al seguente link potete fornire le vostre valutazioni in merito compilando il questionario direttamente on line  

NB: da compilare entro il 30 settembre
Per chi ha più figli dovrà essere compilato un modulo per ciascun figlio.

Il percorso

lo scorso maggio facendo seguito alla richiesta di alcuni genitori, componenti della Commissione Mensa, di introdurre la merenda pomeridiana nei menu forniti agli alunni delle scuole primarie del territorio, il Comune fece un sondaggio rivolto alle famiglie interessate, per raccogliere un parere quanto più completo possibile circa tale possibilità. 
Del sondaggio fu data comunicazione a tutte le famiglie tramite la scuola. 
Poiché al sondaggio ha partecipato una percentuale inferiore al 30% delle famiglie a cui era rivolto, il Comune ha ritenuto opportuno - prima di prendere questa decisione - riproporre il questionario, auspicando e sollecitando una maggiore partecipazione delle famiglie e stabilendo una soglia minima di partecipazione per dar corso alle modifiche conseguenti.

A chi è rivolto

L'invito è rivolto a tutte le famiglie interessate, compreso chi ha già partecipato al sondaggio nel mese di maggio: a queste famiglie si chiede di compilare nuovamente il modulo per esprimere il proprio parere.

Altre info

Si ritiene utile fornire alcune informazioni aggiuntive per permettere una decisione quanto più possibile consapevole da parte delle famiglie e garantire la chiarezza del percorso:

  • se parteciperanno al sondaggio un numero di famiglie rappresentanti meno del 50% dei bambini iscritti alle tre scuole primarie del territorio, non si procederà a variazioni nell’organizzazione del servizio;
  • se vi sarà una prevalenza di genitori favorevoli si procederà all’introduzione della merenda pomeridiana nei tempi e modi stabiliti in accordo con le scuole e con il gestore. Naturalmente la merenda verrà introdotta per tutti i bambini per evidenti ragioni organizzative ed educative;
  • l'eventuale introduzione della merenda comporterà un aumento delle tariffe giornaliere, quantificabile in un massimo di 20 centesimi al giorno (al momento le tariffe non includono la merenda pomeridiana);

  • l’eventuale somministrazione delle merende dovrà avvenire in modo organizzato e presidiato, per garantire la corretta gestione di possibili allergie alimentari e la corretta conservazione dei cibi. L’ipotesi avanzata da alcuni genitori di consegnare la merenda all’uscita da scuola non è dunque percorribile per importanti ragioni di sicurezza e tutela della salute. Pertanto la somministrazione delle merende avverrebbe in orario scolastico, prevedendo una pausa pomeridiana delle attività didattiche. Per garantire un adeguato equilibrio fra attività didattica e ricreazioni, si potrà valutare una rimodulazione degli orari delle ricreazioni mattutine e post pranzo.

  • In riferimento alle tipologie di merende fornite ai bambini, come per le restanti parti del menù, il gestore farà riferimento a quanto previsto dalle Linee Guida in materia di ristorazione scolastica.

Allegati

L'informativa inoltrata alle famiglie interessate

Valuta questo sito