Sezioni

Piedibus: sondaggio per l’attivazione di nuove linee nell’anno '21-'22 per le scuole Bertolini e Calamandrei

Rivolto a bambini/e di 5 anni che il prossimo anno andranno alla primaria e ai bambini/e delle attuali classi I, II, III e IV delle primarie Bertolini e Calamandrei
Il progetto del Piedibus è attivo da diversi anni a Zola Predosa, quest'anno coinvolge circa 70 bambini/e delle scuole primarie.
Ma poiché non tutte le case sono raggiunte dal servizio, l'obiettivo è quello di prevedere l'avvio di nuove linee per coinvolgere un numero sempre più alto di famiglie.
Pertanto, chi è interessato al piedibus pur abitando in un punto non raggiunto dalle attuali linee, oppure chi frequenta la Scuola Bertolini, è invitato compilare il sondaggio disponibile tramite i link disponibili sotto, in modo da poter attivare nuove linee l'anno prossimo.

Il sondaggio è rivolto ai bambini e alle bambine di 5 anni della scuola dell’infanzia che il prossimo anno andranno alla primaria e ai bambini delle attuali classi I, II, III e IV delle primarie Bertolini e Calamandrei.

Il sondaggio

> Sondaggio per la scuola primaria Calamandrei: compila on line  

> Sondaggio per la scuola primaria Bertolini: compila on line

Cos’e’ il Piedibus

Il piedibus è un autobus gratuito che va a piedi: una carovana di bambini che vanno a scuola in gruppo accompagnati da due/tre adulti volontari (genitori o nonni), con almeno un “autista” all’inizio della fila e un “controllore” che la chiude.

Come un vero autobus di linea, il piedibus parte da un capolinea seguendo un percorso prestabilito (non troppo lungo), che raccoglie i passeggeri alle “fermate”, predisposte lungo il cammino rispettando un orario.

Obiettivi

  • Movimento: dà la possibilità a ogni bambino di fare un regolare esercizio fisico
  • Educazione stradale: i bambini acquisiscono “abilità pedonali”, così quando inizieranno a muoversi da soli saranno più preparati ad affrontare il traffico
  • Autonomia: permette ai bambini, anche ai più piccoli, di sperimentare la loro autonomia, all’interno di un contesto sicuro.
  • Socializzazione: il tragitto per la scuola dà la possibilità ai bambini di parlare e farsi nuovi amici
  • Ambiente: ogni tragitto percorso a piedi aiuta a ridurre la concentrazione di traffico attorno alle scuole, questo aiuterà a ridurre l’inquinamento.
  • Risparmio: i genitori ne ottengono un risparmio di tempo e di denaro negli accompagnamenti del mattino. I genitori che richiedono il pulmino comunale per tragitti molto brevi possono avere una valida alternativa e risparmiare così il pagamento del servizio (sarà infatti richiesto solo un piccolo rimborso spese).
  • Comunità: richiede l’attivazione di diversi soggetti della comunità (genitori, nonni, insegnanti, tecnici comunali, negozianti, ecc…) intorno ad un obiettivo comune.

Soggetti coinvolti

  • Comune di Zola Predosa
  • Comitati Genitori di Zola Predosa
  • Accompagnatori volontari
  • Direzione Didattica ed Istituto Comprensivo di Zola Predosa
  • Associazione Auser

Percorsi attivi a.s. 2020-2021

Al momento sono attivi 2 percorsi:

  • Per la scuola primaria Calamandrei: 
    Capolinea: Piazzale antistante la Posta (via Risorgimento)
    Fermate: Via Cellini angolo via Alfieri, Passerella, Via Respighi angolo via Dante, Via Respighi angolo via Predosa.
  • Per la scuola primaria di Ponte Ronca
    Capolinea: Via Risorgimento - Nuovo insediamento - Passaggio pedonale “Barchessa”
    Fermate: Via Risorgimento/angolo via Leonardo da Vinci, Via Risorgimento di fronte al civico 273.

Info

Servizio Politiche Giovanili e Pedagogiche.

Valuta questo sito