Sezioni

Monitoraggio del disturbo olfattivo a Ponte Ronca

Presentato dall'Assessore all'Ambiente un progetto di monitoraggio delle emissioni odorigene da effettuare nella frazione di Ponte Ronca per i prossimi 3 mesi.

Venerdì 16 ottobre l'Assessore all'Ambiente Matteo Badiali ha presentato un progetto di monitoraggio delle emissioni odorigene da effettuare nella frazione di Ponte Ronca per i prossimi 3 mesi.

Si tratta di un progetto in sinergia con Arpae, che offre la metodologia di campionamento e con l'azienda Pavimental che mette a disposizione il proprio stabilimento di Ponte Ronca per posizionare un anemometro in grado di indicare la direzione e l'intensità del vento.
I cittadini sono chiamati a fare la propria parte indicando sulla modulistica predisposta gli odori che percepiscono, in maniera che si possa redigere una vera mappa degli odori che sarà elaborata da Arpae, per capire sorgente e trasmissione degli odori medesimi.
La campagna di monitoraggio dura 3 mesi e interessa tutti i recettori che si trovano ad una distanza massima di 1.500 metri dall'anemometro e quindi dallo stabilimento della Pavimental.
L'auspicio è che questo progetto possa fornire risposte ed eventuali azioni da intraprendere a seguito delle segnalazioni pervenute dai residenti della frazione sul problema odori.
Si confida nella massima partecipazione e collaborazione.

Allegati

Info

Per eventuali richieste è possibile scrivere a:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/10/19 08:10:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-19T10:55:29+01:00

Valuta questo sito