Sezioni

Elezione dei membri delle nuove Consulte di Frazione

Concluse le votazioni online per l'elezione dei componenti delle Consulte di Frazione. Hanno partecipato alla votazione 215 cittadini/e di cui 143 utilizzando il voto online

Aggiornamento del 10 febbraio 2020

Spoglio dei voti

Lunedì 10 febbraio 2020 alle ore 12.00 presso la Sala Riunioni del 5^ Piano della Sede Municipale, sarà effettuato lo spoglio dei voti cartacei che sommato ai voti online permetteranno di individuare i candidati e le candidate risultati eletti/e componenti delle Consulte di Frazione.
Conclusa la procedura, sarà il Sindaco con un suo formale atto a nominare i/le componenti delle Consulte di Frazione.

Concluse le operazioni di spoglio dei voti cartacei e online hanno votato in totale 215 cittadini/e.

Questa la distribuzione del voto:

Frazione di Riale - Gesso - Gessi - Rivabella

  • Votanti online: 28
  • Votanti offline: 26

Risultano eletti: Ferrari Giannino, Gelsomini Gisella, Malagolini Nadia, Musconi Renato, Toselli Maria-Chiara

Frazione di Lavino

  • Votanti online: 74
  • Votanti offline: 12

Risultano eletti: Bonfiglioli Diego, Mazzoli Mara, Mazzoni Bruno, Seta Francesco, Tesini Claudio

Frazione di Ponte Ronca - Tombe - Madonna Prati

  • Votanti online: 41
  • Votanti offline: 34

Risultano eletti: Cipriani Andrea, Grillo Francesca, Matarazzo Gabriele, Nigro Marcella, Zanasi Nadia

Allegati: il Provvedimento di presa d'atto del Sindaco


Così come indicato dal Documento Unico di Partecipazione approvato dal Consiglio Comunale il 18 dicembre 2019, prosegue il percorso per l'elezione dei componenti delle Consulte di Frazione di Lavino, Ponte Ronca Tombe-Madonna Prati e Riale-Gesso-Gessi-Rivabella: tutti i cittadini e le cittadine residenti nella frazione possono votare per eleggere i propri candidati e candidarsi per essere eletti.

Le candidature

Possono candidarsi, ciascuno per la propria frazione, tutti i cittadini e le cittadine residenti che abbiano compiuto 18 anni di età e siano in possesso dei requisiti per l'elezione a Consigliere Comunale; possono candidarsi anche i cittadini e le cittadine di Stati UE e i cittadini e le cittadine di Stati extra UE, in possesso di regolare permesso di soggiorno. 

Non possono candidarsi coloro i quali rivestono un incarico politico (Consigliere, Assessore, Sindaco/Presidente a livello comunale, provinciale, metropolitano, regionale, ecc.), parlamentari, ministri, ecclesiastici, ministri di culto, dipendenti del Comune di Zola Predosa, dipendenti dell'Unione Comuni Valli del Reno, Lavino e Samoggia o di ASC residenti e operanti a Zola Predosa.
Durante le Assemblee di Frazione dedicate alle elezioni dei membri della Consulta, ciascun candidato potrà presentarsi direttamente ai partecipanti.
Per chi dovesse decidere all'ultimo minuto, sarà possibile candidarsi direttamente prima dell'avvio dell'Assemblea.

Le candidature già presentate

Voto durante l'Assemblea di Frazione

Saranno i cittadini e le cittadine residenti nelle diverse frazioni che abbiano compiuto il 16esimo anno di età, a eleggere i propri candidati, presentandosi muniti di carta di identità e/o permesso di soggiorno alle Assemblee di Frazione, convocate secondo il calendario illustrato sotto, durante le quali sarà possibile votare solo utilizzando la scheda cartacea.

Voto on line 

A partire dalle ore 12.00 del giorno successivo a ciascuna Assemblea, sarà possibile il voto on line, iscrivendosi alla piattaforma dedicata e autenticandosi con il codice fiscale e il proprio numero di cellulare; al momento dell'autenticazione si riceverà sul proprio cellulare una password che consentirà di completare la procedura di votazione.
La votazione on line è possibile fino alle ore 10.00 del 10 febbraio 2020 per tutte le frazioni. 
In occasione del voto è richiesto anche di indicare fino a tre tematiche ritenute prioritarie per l'attività della Consulta di Frazione in via di elezione.

Info

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a:

Valuta questo sito