Sezioni

Buoni spesa territoriali: bando e domande di assegnazione, riapertura dei termini

Nuova scadenza 24 novembre 2020. Pubblicato il bando e il modulo on line

Nell'ambito del progetto A Zola si può_RiparTiAmo, il Comune di Zola Predosa ha indetto un bando pubblico finalizzato a ricevere domande per l’assegnazione dei BUONI SPESA TERRITORIALI.

Aggiornamento 16 novembre
Con un nuovo bando pubblicato in data 16 novembre è stata disposta la riapertura dei termini fino al 24 novembre per la presentazione delle domande per richiedere il riconoscimento dei Buoni Spesa Territoriali, alle stesse condizioni e con le stesse modalità indicate nel bando scaduto. 
Il Bando precisa che coloro che hanno presentato domanda entro la scadenza del primo bando (12/11/2020) e sono in possesso dei requisiti richiesti, avranno la precedenza rispetto a coloro che presenteranno la domanda entro la data di scadenza del secondo Bando (24/11/2020).

Si tratta di buoni spendibili in tutti gli esercizi commerciali del territorio che hanno aderito al relativo bando (anche non alimentari) e che potranno restare in circolo anche dopo il loro primo utilizzo grazie a un meccanismo che attribuisce loro un crescente valore di spesa.

Una volta in circolo, infatti, i buoni potranno essere utilizzati da tutti garantendo a ogni utilizzatore una maggiore capacità di acquisto (per ogni buono del valore di 5,00 € la capacità di acquisto sarà maggiorata del 10% per un totale di 5,50 €).
Inoltre, potranno essere utilizzati anche più buoni per un unico acquisto.

Requisiti di accesso

  • Potranno fare domanda i nuclei con certificazione ISEE non superiore a € 16.000,00 elevati a € 26.000,00 qualora all’interno del nucleo sia compresa una persona disabile.
  • A parità di ISEE la priorità viene assegnata al nucleo famigliare con il numero maggiore di figli alla data della scadenza dell’avviso.

Altre info

  • Il valore di ciascun buono è di € 5,00 con incremento del valore di spesa pari a 50 centesimi a trasferimento, per un massimo di 4 trasferimenti, attestati da appositi bollini.
  • Saranno riconosciuti 100,00 € ai nuclei aventi diritto e composti da una persona; saranno riconosciuti ulteriori 50,00 € per ciascun componente aggiunto fino a un massimo di 300,00 € complessivi per nucleo famigliare, con scorrimento della graduatoria in base alla ISEE presentata e sino ad esaurimento delle risorse disponibili.
  • I Buoni spesa territoriali potranno essere spesi esclusivamente presso attività commerciali del territorio aderenti al relativo Bando pubblico.
  • I Buoni spesa territoriali potranno circolare fino al 31 gennaio 2021. Eventuali buoni spesa non utilizzati dai cittadini entro tale data non saranno rimborsati.
  • Con i Buoni territoriali è escluso l’acquisto di: alcolici, tabacchi e gratta e vinci.

Scadenza

Dopo la riapertura dei termini la scadenza della presentazione delle richieste è fissata al 24 novembre 2020.

Allegati e documentazione

Valuta questo sito