Sezioni

Attenzione ai nidi di "processionaria"

Traumatocampa (Thaumetopoea) pityocampa, regolamentata dall'Ordinanza n. 5/2020

Le infestazioni di Processionaria Del Pino diventano sempre più diffuse e l’eliminazione tempestiva dei nidi rimane il modo migliore per evitare lo spiacevole contatto con i peli urticanti dei bruchi.

In questo periodo i nidi di processionaria possono essere più evidenti sugli esemplari di conifera (specialmente sul pino, appunto).

Si ricorda che è in vigore l'Ordinanza n. 5/2020 che detta disposizioni per la lotta obbligatoria contro la “Processionaria del Pino” Traumatocampa (Thaumetopoea) pityocampa, al fine di scongiurare possibili inconvenienti sanitari causati dalla presenza di peli urticanti sulle larve che svernano nei nidi. > Consulta il testo dell'Ordinanza n.5

Approfondimenti

A scopo informativo riproponiamo il Bollettino Del Verde di fine gennaio 2020 dedicato a questo: è disponibile per  la consultazione in pdf tramite il link che segue > "Attenti ai nidi di Processionaria del Pino!

Valuta questo sito