Sezioni

Il Sabato in villa - Tornano i tè/conferenze e i laboratori per bambine/i a Villa Garagnani. Si comincia sabato 12 ottobre parlando di bullismo e cyberbullismo

Comunicato stampa del 10 ottobre 2019

Dopo il successo delle passate edizioni, non può che essere riconfermato il doppio appuntamento del sabato pomeriggio a Villa Edvige Garagnani di Zola Predosa (via Masini 11), in programma dal 12 ottobre al 30 novembre. Per ciascuno dei 7 sabati consecutivi si terranno due appuntamenti:

  • alle ore 16.30: “Giochiamo sul serio”, i laboratori ludico-ricreativi per bambini dai 4 ai 10 anni, preceduti da una gustosa merenda. Un’ampia proposta per creare, conoscere e sperimentarsi in diverse attività realizzata con la collaborazione della Cooperativa Tatami (che gestisce La Mandria - Spazio Atelier). E’ richiesta l’iscrizione, i posti sono limitati.

  • alle ore 17.00: “Un tè con”, le conferenze a cura di esperti per cogliere utili suggerimenti per il proprio benessere nella vita quotidiana, accompagnate da un buon infuso caldo. La rassegna di questa stagione abbraccerà tematiche e argomenti molto variegati, dalla medicina alla psicologia, dal diritto alla psico-pedagogia, passando per alimentazione, coaching e benessere sul lavoro. L’ingresso è gratuito, la prenotazione è consigliata per chi desidera sedersi al tavolo.

Questo il programma del primo appuntamento, sabato 12 ottobre.

Sabato 12 ottobre - ore 16.30

GIOCHI DI CAPOEIRA
Alice Bercheux - Insegnante di Capoeira

Laboratorio di Capoeira | 6-10 anni

Alla scoperta della Capoeira, un’arte afro-brasiliana che racchiude una molteplicità di elementi:

gioco, lotta, danza, musicalità. Attraverso la pratica del movimento al ritmo della musica, i bambini imparano a sviluppare un dialogo corporale con gli altri, esprimendo la propria creatività.

Contributo 5 € - Iscrizione Obbligatoria

Sabato 12 ottobre - ore 17.00

MARIA BENEDETTA ATTI - Psicologa esperta in psicologia scolastica, psicoterapia familiare e relazionale

BULLISMO E CYBERBULLISMO
Come riconoscere i segnali e combattere il fenomeno.

Creare delle relazioni adeguate e soddisfacenti è una delle difficoltà maggiori che i bambini e gli adolescenti si trovano a dover affrontare. Il bullismo e il cyberbullismo sono fenomeni che si verificano di frequente nonostante l’attenzione sul problema sia alta. Un incontro rivolto ai genitori dei ragazzi per condividere episodi o esperienze, fare chiarezza sul fenomeno e individuare le possibili strategie per prevenire o gestire le problematiche connesse.

Con l’infuso speziale cacao e menta.

 

Tutti gli eventi della rassegna, promossa dal Comune di Zola Predosa, sono realizzati grazie al contributo degli sponsor del progetto Zola fa Cultura e alla collaborazione dei professionisti esperti o atelieristi che partecipano alle singole iniziative.

Approfondimenti e programma completo delle rassegne tramite il link a fondo pagina

Valuta questo sito