Sezioni

Spazio Comune - la partecipAzione Attiva in una comunità smart

Il progetto per sperimentare i modi della partecipazione attiva delle cittadine e dei cittadini per co-progettare la Zola Predosa di domani e decidere come utilizzare i 170.000 euro appositamente stanziati

Risultati

Attraverso il voto online e cartaceo, 278 cittadine e cittadini si sono espressi, decretando i progetti che verranno realizzati per migliorare Zola Predosa e le sue frazioni.

Sotto è consultabile il video: tabelle e dettagli tramite la notizia dedicata 

Allegati: Votazioni: le slides illustrative


Aggiornamenti: proroga voto on line al 16/11 (ore 12)

L'Amministrazione comunale ha deciso la proroga al 16 novembre del voto on line per venire incontro alle esigenze dei cittadini e allargare al massimo la possibilità di tutti di partecipare, anche alla luce dei problemi tecnici registrati durante alcune votazioni.

Il periodo difficile di questa fase, in particolare rispetto alla pandemia da Covid 19, ha tolto spazi e momenti fondamentali per la condivisione e l'approfondimento delle proposte: il riferimento è  all'annullamento delle Assemblee Di Frazione, ma anche alla recente chiusura di alcune delle strutture in cui erano presenti i materiali illustrativi e informativi del progetto.

Per tale ragione saranno previsti spazi e momenti informativi di supporto alla votazione online in taluni punti di interesse del territorio: aggiornamenti a breve tramite questo sito e la pagina Facebook del Comune.

Introduzione

Con la prima edizione del percorso sul Bilancio partecipativo, la Giunta comunale ha messo a disposizione 170.000 euro per progetti ideati dai cittadini per migliorare la propria frazione e più complessivamente tutto il territorio, all’interno di laboratori creativi realizzati fra luglio e l’inizio di ottobre. 
Dal 19 ottobre al 16 novembre la parola passa alle cittadine e ai cittadini di Zola Predosa, dai 16 anni in su, che - con il proprio voto - potranno decidere quali, fra i 12 progetti elaborati nell’ambito dei 5 laboratori creativi, saranno realizzati.

I Progetti

spazio comuneSi tratta di 9 progetti che interessano le 3 frazioni del territorio (3 progetti per ogni frazione) e di 3 progetti di carattere generale, che coinvolgono aree o interventi di interesse trasversale a tutta la città.
45.000 euro saranno destinati ai 3 progetti (15.000 euro per ogni progetto) che, per ognuna delle 3 frazioni, avrà ottenuto il maggior numero di preferenze mentre 125.000 euro andranno a finanziare il progetto per la città che risulterà più votato.  

I progetti per la città

1) Pianta e impara: un polmone verde da vivere - Ridiamo vita al Giardino Campagna di Palazzo Albergati
2) Zola bikeMobilità sostenibile: potenziamento della mobilità ciclabile a Zola Predosa 
3) Non investiamociRealizzazione passaggi pedonali in sicurezza. Segnaletica verticale luminosa e orizzontale
vai alla pagina dedicata

I progetti della Frazione di Lavino

1) Più sport più scuolaRiqualificazione dell'area sportiva polivalente esterna della scuola media F. Francia  
2) Lettura e NaturaIl romantico giardino della Biblioteca Comunale 
3) Cinema e Teatro in piazzaCultura e divertimento all'aperto 
vai alla pagina dedicata

I progetti della Frazione di Riale|Gesso|Gessi|Rivabella

1) Appuntamento in piazza LombardiInterventi di riqualificazione 
2) 
Green pointStruttura polifunzionale per la sensibilizzazione ecologica 
3) Lascia la tua improntaInterventi nel parco Berlinguer 
vai alla pagina dedicata

I progetti della Frazione di Ponte Ronca|Tombe|Madonna Prati

1) Impariamo e giochiamo al parcoUn parco ispirato a Gianni Rodari 
2) Energia pulita per il futuroCompletamento a scopo didattico dell'impianto solare presente nel plesso scolastico di Ponte Ronca 
3) Un nuovo look per Ponte RoncaRivisitazione dell'arredo urbano
vai alla pagina dedicata

Le prossime tappe

Per conoscere i progetti

Oltre che da questo sito, di seguito le modalità per conoscere i progetti:

  • dal 19 ottobre al 16 novembre esposizione presso i Centri Socio Culturali di Riale, Ponte Ronca e Madonna Prati, la sala Arengo del Municipio, il Centro Sportivo E. Filippetti di Riale e il Pala Venturi.
    Inoltre, materiale informativo è disponibile nei principali luoghi pubblici sul territorio
  • 19 ottobre, ore  8-12: appuntamento al mercato di Lavino con la Giunta Comunale

  • 19-20-21ottobre: Assemblee di Frazione 
    NB:
      Le Assemblee di Frazione, originariamente programmate dal 19 al 21 ottobre 2020, sono state annullate alla luce delle più restrittive disposizioni del DPCM 18 ottobre.  Nonostante l'annullamento delle Assemblee come occasione di presentazione dei progetti, sarà possibile votare in maniera cartacea nel rispetto del seguente calendario (pubblicato anche nella notizia dedicata):
    📍 Lunedì 19 ottobre 2020 dalle 20.00 alle 21.30 Centro Falcone - Via Tosarelli 4 - Riale
    📍 Martedì 20 ottobre 2020 dalle 20.00 alle 21.30 Centro Alpi - Via Matilde di Canossa 3 - Ponte Ronca 
    📍 Mercoledì 21 ottobre 2020 dalle 20.00 alle 21.30 Sala dell'Arengo - Municipio - Piazza della Repubblica - Lavino
    Si segnala che sarà possibile votare in forma cartacea anche martedì 20/10 e mercoledì 21/10, senza distinzione di frazione di residenza, dalle 9.00 alle 18.00 in Municipio - II piano.
  • Appuntamento martedì 20 ottobre al Mercato contadino di Riale, al Centro Falcone, ore 15-17,30, con possibilità di votare in maniera cartacea.
  • Venerdì 23 ottobre alle 18.30 diretta facebook: un'ora insieme al Sindaco Davide Dall'Omo e all'Assessore alla Partecipazione Ernesto Russo per parlare dei 12 progetti arrivati al vaglio dei cittadini e delle modalità con cui esprimere il proprio voto per sostenerli e farli diventare realtà.
    Segui la diretta da:
    la pagina Davide Dall'Omo Sindaco | la pagina FB del Comune di Zola Predosa | la pagina "Per chi non ha facebook" di questo sito
    Locandina  > Guarda il video del 23/10

Per votare

  • Chi può votare: le cittadine e i cittadini residenti che abbiano compiuto il 16° anno di età al 10 ottobre 2020
  • I progetti di frazione potranno essere votati dai residenti della frazione interessata, mentre i progetti di interesse generale saranno votati da tutti senza alcuna distinzione.
  • Sono due le preferenze da esprimere: una per il progetto della propria frazione e una per il progetto di interesse generale.

Due le modalità di voto:

voto cartaceo

Al mercato di Lavino del 19 ottobre nello stand dedicato, partecipando alle Assemblee di Frazione (vedi aggiornamento sopra), oppure in occasione del Mercato contadino di Riale, martedì 20 ottobre, ore 15-17,30

voto On line

Dal 22 ottobre e fino alle ore 12 del 16 novembre tramite la piattaforma #ZolaPartecipa 

  • Come si vota: il sistema di votazione è molto semplice ed è accessibile anche da smartphone.
    Per votare è necessario essere iscritti o iscriversi alla piattaforma #ZolaPartecipa: per l’iscrizione bisogna disporre di un indirizzo email, scegliere un nickname e una password.
    Una volta fatto l’accesso alla piattaforma e selezionata la pagina di voto, digitando il proprio codice fiscale, viene richiesto un numero di cellulare al quale verrà trasmesso un codice di verifica da inserire per poter accedere alla pagina di voto. 
  • Voto assistito: per chi non ha la possibilità di votare on line autonomamente, è possibile recarsi in Municipio, dotati di un proprio cellulare, lunedì, martedì, mercoledì e venerdì ore 8-12.30 e il giovedì ore 14.30-18. 

Le tappe del percorso

> Le attività svolte da gennaio 2020


Il  progetto Spazio Comune - la partecipAzione Attiva in una comunità smart è realizzato con il contributo della legge regionale Emilia-Romagna n. 15/2018.  

Logo RER

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/31 09:30:00 GMT+1 ultima modifica 2020-11-27T09:06:16+01:00

Valuta questo sito