Sezioni

Consulta comunale Socio-sanitaria

La Consulta Comunale Socio-Sanitaria (CCSS) è stata istituita con Delibera di Consiglio Comunale n. 12 del 19/02/2014.
La CCSS è un organo di coordinamento delle attività delle associazioni e altri soggetti non profit attivi sul territorio in ambito sociale e sanitario, ed ha una funzione consultiva e propositiva in riferimento alle azioni programmatiche e progettuali dell’Amministrazione Comunale in tali ambiti.

Composizione

La CCSS è composta dalle associazioni o altri soggetti non profit che svolgono senza fine di lucro attività in ambito sociale o sanitario sul territorio di Zola Predosa e si riconoscono nelle finalità indicate nel Regolamento della Consulta stessa.

Finalità

La Consulta intende perseguire le seguenti finalità generali

  1. promozione dell’associazionismo e del volontariato, anche favorendo il raccordo fra le diverse consulte comunali;
  2. condivisione e promozione della cultura della solidarietà;
  3. promozione dell’agio, del benessere e della  salute delle persone;
  4. prevenzione del disagio e della marginalità.

La CCSS raccoglie i bisogni, le esigenze, le proposte e le idee delle associazioni e dei cittadini di Zola Predosa, trasformandole in istanze verso l’Amministrazione Comunale.

Genesi

La Consulta Socio-Sanitaria è stata preceduta dall’esperienza propedeutica del “Tavolo di confronto dell’associazionismo in ambito socio-sanitario” (il cui linkè disponibile a fondo pagina) che è stato attivo da marzo 2013 a febbraio 2014 e ai cui lavori hanno partecipato attivamente 14 associazioni del territorio.

Adesioni 

L’adesione di nuovi soggetti può avvenire a seguito di apposita richiesta scritta indirizzata direttamente al Presidente della Consulta che, rifacendosi a quanto previsto nell'art. 4 comma 1 del Regolamento, la vaglierà insieme alla Consulta e all'Assessore alle Politiche sociali e Sanità e darà risposta scritta di accettazione o di diniego motivandone le ragioni.

Contatti

Presidente: Maurizio Natalini (Auser di Zola Predosa) - maurizio.natalini@tiscali.it 
Vice presidente: Ezio Valisi (Avis di Zola predosa) - aviszola@gmail.com

E’ possibile, inoltre, contattare la Consulta tramite l’ufficio Famico del Comune al n. tel 051.61.61.749/742/666 e all’indirizzo email famico@comune.zolapredosa.bo.it

Verbali, documenti e pagine correlate

Valuta questo sito