Sezioni

Consulte di Frazione

Le Consulte di Frazione hanno funzioni consultive e propositive nel processo di programmazione dell'attività amministrativa e degli obiettivi strategici dell'Amministrazione Comunale

Immagine consulte di frazioneIl percorso legato alla nascita delle Consulte di Frazione ha fatto parte di un progetto più complessivo denominato "Ri-generazioni partecipate" realizzato nel periodo dicembre 2014 - giugno 2015 con i Comuni di Casalecchio di Reno, Monte San Pietro e con ASC InSieme Azienda Consortile per la gestione dei Servizi Sociali in qualità di Ente capofila.
 Il percorso, che ha portato anche all'adozione del nuovo Regolamento di disciplina delle Consulte Tematiche e delle Consulte di Frazione (disponibile anche tramite questa pagina), è stato realizzato con il sostegno della legge regionale Emilia-Romagna n. 3/2010. 
Le Consulte rappresentano una modalità, che si affianca agli altri strumenti di partecipazione da anni attivi sul territorio comunale, per dare voce alle richieste ed alle esigenze della cittadinanza in un rapporto di collaborazione e di dialogo con l'Amministrazione Comunale. 
In queste pagine, oltre alla composizione di ogni Consulta di Frazione, potrete consultare i documenti che vengono prodotti, i verbali delle singole sedute e ogni altra informazione utile a comprendere l'attività che ogni Consulta gestisce e cura al suo interno. 
Le Consulte di Frazione hanno funzioni consultive e propositive nel processo di programmazione dell'attività amministrativa e degli obiettivi strategici dell'Amministrazione Comunale; forniscono pareri su questioni e problematiche di interesse della Frazione che rappresentano, su richiesta del Sindaco o della Giunta Comunale e promuovono assemblee pubbliche su problematiche riguardanti l'ambito territoriale di competenza.

L'Amministrazione comunale al fine di rafforzare e valorizzare le esperienze di partecipazione attiva sul territorio, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 55/2019 ha approvato l'avvio di un percorso di ricognizione degli strumenti di partecipazione in essere al fine di elaborare una disciplina uniforme, organica e coordinata attraverso la predisposizione di un unico Regolamento sugli istituti di Partecipazione.

Per consentire alle Consulte di Frazione di svolgere la propria funzione in questa fase transitoria, la Delibera Consiliare n. 66/2019 ha approvato la proroga dei componenti fino a fine gennaio 2020, al fine di garantire continuità all’attività di competenza in attesa del perfezionamento della procedure di rinnovo. Le elezioni dei nuovi componenti saranno programmate dopo l'approvazione del Regolamento Unico comunale disciplinante gli istituti partecipativi.

Le sedute delle Consulte sono aperte al pubblico e vengono pubblicizzate attraverso gli strumenti di comunicazione del Comune. 

Contatti 
- Consulta di Lavino: consultalavino@comune.zolapredosa.bo.it
- Consulta di Ponte Ronca, Tombe - Madonna Prati: consultaponteronca@comune.zolapredosa.bo.it
- Consulta di Riale, Gesso-Gessi-Rivabella: consultariale@comune.zolapredosa.bo.it

Incontri congiunti tra Consulte di Frazione e Consulte Tematiche

Per discutere su temi di interesse trasversale le Consulte di Frazione e le Consulte Tematiche promuovono incontri congiunti.

Consulta di Frazione di Ponte Ronca, Tombe, Madonna Prati

Consulta di Frazione di Riale, Gesso, Gessi, Rivabella

Valuta questo sito