Sezioni

Spazio Impresa: bandi e contributi

“Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante - Produzioni vegetali”, campagna assicurativa 2021 - scadenza 31 dicembre 2022

[Agricoltura, Raccolto, Assicurazione] Approvato dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, l'avviso si riferisce alla sottomisura 17.1 “Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante” del Programma di sviluppo rurale nazionale 2014-2022 (PSRN) e intende sostenere le imprese della produzione primaria, allo scopo di incentivare una più efficace gestione dei rischi in agricoltura.

Interventi volti a favorire lo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di intelligenza artificiale, blockchain e IoT - scadenza: procedura valutativa a sportello, domande dal 21 settembre 2022

[Imprese, Innovazione, Ricerca&Sviluppo] Promossa dal MISE, la misura intende perseguire gli obiettivi di politica economica e industriale, anche connessi a ricerca, sviluppo e innovazione tecnologica del Piano Transizione 4.0, e per accrescere la competitività e la produttività del sistema economico affinché i processi di innovazione digitale possano generare crescita intelligente, sostenibile e inclusiva, in raccordo con gli obiettivi di sviluppo fissati dall’UE.

“Nuova disciplina per l’acquisto di beni strumentali (Nuova Sabatini)” 2022 - scadenza in via di definizione

[MPMI, competitività, investimenti] Promossa con Decreto interministeriale MISE-MEF 22 aprile 2022 che stabilisce requisiti, condizioni di accesso, misura massima dei contributi previsti e modalità di concessione, erogazione e controllo, prevede: a) agevolazioni per investimenti in beni strumentali; b) agevolazioni per investimenti 4.0; c) agevolazioni per investimenti green

Bando per la concessione di contributi alle piccole e medie imprese per l'abbattimento degli interessi sui prestiti dalle banche concessi sulla linea di credito Italian Regions Eu Blending Programme della BEI - scadenza in via di definizione

[PMI, Abbattimento Interessi Prestiti] Promosso dalla Regione Emilia-Romagna, il bando intende allineare gli oneri finanziari a carico delle micro, piccole e medie imprese emiliano-romagnole, a quelli più vantaggiosi praticati nell’eurozona, concedendo un contributo sugli interessi relativi a prestiti concessi dalle banche, sulla linea di credito della BEI denominata Italian Regions Eu Blending Programme.

Interventi per la realizzazione di impianti fotovoltaici su edifici produttivi nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale | PNRR, Missione 2, componente 1, investimento 2.2 «Parco Agrisolare» - scadenza in attesa di definizione

[Agricoltura, Zootecnia, Fotovoltaico] Promosso da MiPAAF, l'avviso intende promuovere la realizzazione di impianti fotovoltaici da installare su edifici a uso produttivo nei settori agricolo, zootecnico e agroindustriale, da finanziare nell'ambito del PNRR, Missione 2, componente 1, investimento 2.2 «Parco Agrisolare». L’obiettivo perseguito è di creare e migliorare l’infrastruttura connessa allo sviluppo, all’adeguamento e all’ammodernamento dell’agricoltura. Per le aziende agricole di produzione primaria, gli impianti fotovoltaici sono ammissibili solo se l’obiettivo è quello di soddisfare il fabbisogno energetico dell’azienda. La vendita di energia elettrica è consentita nella rete purché sia rispettato il limite di autoconsumo annuale.

4.1.05 - Investimenti in aziende agricole con strumenti finanziari e 4.2.02 - Investimenti rivolti ad imprese agroindustriali con strumenti finanziari - scadenza 31 dicembre 2023

[Agricoltura, Investimenti, Sostenibilità, Ammodernamento] Promossa dalla Regione Emilia-Romagna, la misura sostiene con strumenti finanziari di garanzia, investimenti nelle aziende agricole per migliorarne prestazioni e sostenibilità globale, infrastrutture necessarie allo sviluppo e all’ammodernamento, accesso ai terreni agricoli, ricomposizione e miglioramento fondiario , approvvigionamento e il risparmio di energia. I beneficiari sono gli intermediari finanziari. I destinatari finali sono gli Imprenditori agricoli professionali (IAP) che devono rivolgersi agli istituti di credito che hanno aderito all’accordo.

Misure per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali - contributo straordinario a favore delle imprese energivore - scadenza in attesa di definizione

[Imprese Energivore, Credito d'imposta] Previsto un contributo straordinario, sotto forma di credito d’imposta, a favore delle imprese energivore riferito a consumi di energia, gas naturali (Decreto-Legge 1° marzo 2022 , n. 17 “Misure urgenti per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali”).

“Assicurazione del raccolto, degli animali e delle piante” | Programma Nazionale di Sviluppo Rurale (PSRN) 2014-2020 | Manifestazione di interesse - Campagna Assicurativa 2022 - scadenza da definire

[Agricoltura, Raccolto, Assicurazione] L’Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura - AGEA, ha approvato le Istruzioni Operative per accedere al contributo pubblico per la copertura parziale dei costi sostenuti per i premi assicurativi del raccolto, degli animali e delle piante a fronte del rischio di perdite economiche dovute ad avversità atmosferiche, epizoozie, fitopatie, infestazioni parassitarie, o da misure adottate ai sensi della direttiva 2000/29/CE per eradicare o circoscrivere una fitopatia o un'infestazione parassitaria.

HORIZON IP Scan - sempre aperto

[PMI, PI-Proprietà Intellettuale] Attivato dalla Commissione Europea, il nuovo servizio gratuito aiuta start-up e PMI coinvolte in progetti di ricerca collaborativa nell'ambito di uno dei programmi di ricerca dell'UE, Horizon 2020 o Horizon Europe, nella gestione e valorizzazione delle loro PI.

Piano Transizione 4.0 - scadenza 31 dicembre 2022

[Imprese] Il MISE Ministero per lo Sviluppo Economico con il Piano Transizione 4.0, propone la nuova politica industriale del Paese, più inclusiva e attenta alla sostenibilità. In particolare, il Piano prevede una maggiore attenzione all'innovazione, agli investimenti green e per le attività di design e ideazione estetica e diventa strutturale con un potenziamento delle aliquote di detrazione e un importante anticipo dei tempi di fruizione.

Investimenti Sostenibili 4.0 - scadenza: procedura valutativa a sportello

[MPMI, Innovazione, Economia Circolare, Digitale] Promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico, l'aiuto intende sostenere le Micro, Piccole e Medie Imprese in nuovi investimenti imprenditoriali innovativi e sostenibili volti a favorire la trasformazione tecnologica e digitale dell’impresa, al fine di superare la contrazione indotta dalla crisi pandemica e di orientare la ripresa degli investimenti verso ambiti strategici per la competitività e la crescita sostenibile del sistema economico. La concessione e l’erogazione delle agevolazioni riguarderà programmi di investimento conformi ai vigenti principi di tutela ambientale e a elevato contenuto tecnologico, coerente con il piano Transizione 4.0, con priorità per quelli in grado di offrire un particolare contributo agli obiettivi di sostenibilità definiti dall’Unione europea e in particolare destinati a: a) favorire la transizione dell’impresa verso l’economia circolare; b) migliorare la sostenibilità energetica dell’impresa. Gli interventi saranno gestiti da Invitalia.

Mettiamo radici per il futuro “Quattro milioni e mezzo di alberi in più. Piantiamo un albero per ogni abitante dell’Emilia-Romagna” - scadenza 30 settembre 2022

[Imprese, Ambiente, Forestazione] Promosso dalla Regione Emilia-Romagna il bando 2022 per la realizzazione di interventi di forestazione in aree di proprietà o disponibilità di imprese, nell’ambito dell’iniziativa Mettiamo radici per il futuro “Quattro milioni e mezzo di alberi in più. Piantiamo un albero per ogni abitante dell’Emilia-Romagna”. L'iniziativa intende incrementare le aree forestali in pianura al fine di fornire un contributo significativo al miglioramento della qualità dell’aria e alla lotta ai cambiamenti climatici ed è rivolta alle imprese.

Intervento a sostegno delle aziende avicole italiane che hanno subito danni indiretti dalle misure sanitarie di restrizione alla movimentazione di prodotti avicoli e volatili vivi nel periodo 23 ottobre - 31 dicembre 2021 - scadenza da definire

[Allevamento avicolo, Sostegno] Promosso dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, l'intervento supporta le aziende avicole colpite dalle restrizione alla movimentazione di prodotti avicoli e volatili vivi nel periodo 23 ottobre - 31 dicembre 2021.

Concessione finanziamenti a piccole società cooperative, costituite da lavoratori di aziende i cui titolari intendano cedere o affittare le stesse ai lavoratori - scadenza: non indicata

[Società Cooperative] Promossa dal Ministero dello Sviluppo Economico con Decreto 17 febbraio 2022, la misura intende supportare il trasferimento in cessione o affitto di imprese a favore degli stessi lavoratori. Il decreto definisce i criteri per la concessione, l’erogazione e il rimborso dei finanziamenti al fine di salvaguardare l'occupazione e dare continuità all'esercizio delle attività imprenditoriali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/08/29 08:47:00 GMT+2 ultima modifica 2022-02-09T09:59:07+02:00

Valuta questo sito