Sezioni

Premio TOP OF THE PID – scadenza 3 settembre 2021

[MPMI, Innovazione, Digitalizzazione]Promossa da Unioncamere nell’ambito dei servizi offerti alle imprese dai “PID - Punti Impresa Digitale delle Camere di commercio” per promuovere la diffusione della cultura e della pratica digitale nelle Micro, Piccole e Medie Imprese.

A chi si rivolge

Singole imprese o gruppi di imprese in possesso dei seguenti requisiti:
1. avere utilizzato al momento della candidatura, almeno uno dei seguenti servizi dei PID: 
- Self-Assessment digitale – SELF I4.0 (disponibile su: www.puntoimpresadigitale.camcom.it
- Assessment guidato - ZOOM 4.0
- Assessment delle competenze digitali – Digital Skill Voyager (disponibile su: www.dskill.eu) svolto dai dipendenti dell’impresa
- Voucher Digitali
- Servizio di orientamento e/o mentoring;
2. avere realizzato, o avere in corso di realizzazione, progetti di innovazione digitale riconducibili a finalità e ambiti di cui all’art. 2 del bando;
3. essere una micro, piccole o medie imprese come definite nell’Allegato I del Regolamento n. 651/2014/UE della Commissione Europea;
4. essere attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese e con il pagamento del diritto annuale. In caso di gruppi di imprese il requisito di cui al precedente p.to 1 deve essere posseduto da almeno il 50% delle imprese aderenti al gruppo stesso

Cosa prevede

Individuare e dare visibilità a progetti innovativi che, sfruttando le tecnologie digitali, possano aiutare le imprese nella ripartenza economica post-pandemia, favorendo la transizione digitale ed ecologica. Saranno premiate singole imprese o gruppi di imprese che hanno realizzato o stanno realizzando progetti di innovazione digitale nei seguenti ambiti:
1. Sostenibilità: soluzioni per favorire la transizione verso modelli produttivi più sostenibili sotto l’aspetto dell’impatto ambientale ed ecologico.
2. Sociale: soluzioni che contribuiscono al miglioramento della salute dei cittadini e/o della vita nelle città e/o favoriscono l’inclusione sociale, la riduzione delle disuguaglianze e la parità di genere.
3. Manifattura Intelligente e Avanzata: soluzioni per garantire, attraverso le tecnologie 4.0, la continuità operativa e la ripartenza economica nelle fabbriche e negli ambienti di lavoro artigianali e industriali.
4. Servizi, Commercio e Turismo: soluzioni digitali per favorire l’erogazione dei servizi a distanza, l’ecommerce, il delivery, la gestione del turismo nella fase post emergenziale attraverso l’utilizzo delle tecnologie 4.0.
5. Nuovi modelli di business 4.0: ri-progettazione, attraverso l’utilizzo delle tecnologie 4.0, di attività e/o di processi produttivi e/o di modelli organizzativi favorendo la ripartenza economica.

Cosa offre

Le imprese vincitrici potranno beneficiare di: 
- assistenza personalizzata su temi di digitalizzazione della propria impresa (o del proprio progetto in caso di gruppi di imprese), avvalendosi dei professionisti e dei servizi messi a disposizione dalla rete dei PID;
- partecipare alle attività di media relation dedicate a “Top of the PID” per ottenere l’attenzione dei media sul proprio progetto innovativo;
- pubblicare un video o una video-intervista su tutti i canali social nazionali del progetto, sul portale dei PID - Punti Impresa Digitale www.puntoimpresadigitale.camcom.it e sui canali di comunicazione della Camera di commercio locale;
- partecipare alla cerimonia di premiazione e alla consegna della targa-premio che avverrà nell’ambito di una manifestazione nazionale dedicata ai temi dell’innovazione e del digitale alla presenza di giornalisti e esperti del settore.

Scadenza e modalità di presentazione

Candidature in formato .pdf, compilate e firmate digitalmente, da inviare alla mail premiopid@unioncamere.it la entro le ore 23.59 del 3 Settembre 2021.

Link utili

Premio TOP OF THE PID

Valuta questo sito