Sezioni

Programma Operativo per la concessione di aiuti de minimis nelle annualità 2021 e 2022 per superfici coltivate a barbabietola da zucchero - scadenza 30 giugno 2021

[Agricoltura] Promosso dalla Regione Emilia Romagna, il Programma Operativo prevede aiuti de minimis nelle annualità 2021 e 2022 per superfici coltivate a barbabietola da zucchero. Con il Programma la Regione intende favorire la coltivazione della barbabietola da zucchero destinata all’industria saccarifera, praticata con l’utilizzo di semente certificata, confettata e di varietà idonee all’impiego nella medesima industria.

A chi si rivolge

Imprese agricole che rispettino i requisiti e soddisfino le condizioni di ammissibilità specificati nel bando.

Cosa prevede e cosa offre

Riconoscimento di aiuti economici, in regime de minimis, per le annualità 2021 e 2022, stabilito come segue:
a) l’importo massimo per ettaro di superficie coltivata a barbabietola da zucchero è di Euro 150,00;
b) l’importo effettivo dell’aiuto per ettaro sarà quantificato in ciascuna annualità, in base al rapporto tra la somma destinata all’intervento e il numero totale degli ettari ammissibili risultante dall’istruttoria effettuata sulle domande di aiuto;
c) l’importo dell’aiuto per ciascun beneficiario sarà determinato tenuto conto del limite massimo di Euro 25.000,00 per “impresa unica” nel triennio.
La superficie ammissibile all’aiuto è quella coltivata nel territorio della Regione Emilia-Romagna a barbabietola destinata alla produzione di zucchero, nell’annualità di presentazione della domanda, che rispetti le seguenti condizioni:
a) utilizzo di varietà, tra quelle indicate nell’elenco di cui all’allegato C al bando, con attitudine alla trasformazione zuccherina, caratterizzate per l’area e le condizioni di coltivazione nelle quali vengono impiegate;
b) impiego di un quantitativo minimo di seme pari a 120.000 semi per ettaro .

I progetti selezionati entreranno a far parte dell'i4Trust Mentoring Program della durata di 9 mesi che prevede:
- affinamento della definizione del caso d'uso proposto;
- fino a 120.000 euro di sostegno finanziario per esperimento;
- mentoring per la riqualificazione della forza lavoro, su questioni legali, operative, tecniche e di business; 
- supporto per le tecnologie i4Trust (building blocks).

Scadenza e modalità di presentazione

La domanda deve essere presentata alla Regione Emilia-Romagna, Servizio Organizzazioni di mercato e sinergie di filiera, attraverso il sistema informativo SOP, per il tramite dei CAA o come utente internet esclusivamente con firma digitale. Sono escluse domande cartacee.
Per l’annualità 2021 le domande potranno essere presentate fino alle ore 13,00 del 30 giugno 2021, fatte salve eventuali proroghe da stabilirsi con atto del Responsabile del Servizio competente.

Link utili

DGR 772/21

Valuta questo sito