Sezioni

Contributi a fondo perduto per la ripartenza in sicurezza dopo l'emergenza Covid-1 - domande dalle ore 9.00 del 15 giugno (fino a esaurimento fondi)

[Ripartenza, Sicurezza] La CCIAA di Bologna assegna contributi a copertura dei costi sostenuti per garantire la ripartenza in sicurezza delle imprese bolognesi dopo l’emergenza epidemiologica causata dal virus Covid-19.

A chi si rivolge

Le imprese, di qualsiasi dimensione, a fronte di costi sostenuti per attività svolte nella sede legale e/o unità locali ubicate nell’area metropolitana (ex provincia) di Bologna di qualsiasi settore economico (ad eccezione della pesca e dell’acquacoltura). 

Cosa prevede

Un contributo economico per i costi che affrontati per la ripartenza nel rispetto delle regole imposte per la sicurezza dei lavoratori e nei contatti con tutti i soggetti che si interfacciano fisicamente con l’impresa (clienti, fornitori ecc.), allo scopo di prevenire il contagio. Il contributo interviene anche sui costi sostenuti per l’ottenimento di supporto nella riprogrammazione della finanza d’impresa, anche al fine di prevenire o trovare soluzioni a crisi indotte dall’emergenza Covid-19. 

Cosa offre

Un contributo pari al 50% delle spese ammissibili (fondo perduto), elevato al 55% per le imprese in possesso del rating di legalità. E' previsto un limite massimo di contributo di 10.000 € per impresa.
Il costo minimo da sostenere per l'accesso al contributo è di 1.000 € di imponibile.

I costi oggetto di contributo dovranno rientrare nelle seguenti categorie:

I costi dovranno essere documentati da fatture emesse e integralmente pagate tra l'1 febbraio 2020 e il giorno di invio telematico della domanda.

Le imprese che risulteranno assegnatarie del contributo camerale dovranno affiggere, presso locali o spazi aziendali accessibili da soggetti esterni, un cartello che evidenzi il contributo ricevuto dalla Camera, di dimensione non inferiore al formato A5, sulla base del testo che verrà fornito dalla Camera. 

Scadenza e modalità di richiesta

La domanda di contributo dovrà essere presentata sulla apposita modulistica e completa della documentazione richiesta, dalle ore 9.00 del 15 giugno 2020 (fino ad esaurimento del fondo stanziato pari a 2,5 milioni di euro).

Link utili

Contributo per la ripartenza in sicurezza CCIAA di Bologna

Valuta questo sito