Sezioni

Identità digitale SPID

Rilascio tramite LEpidaID

Oggetto

Sono sempre più numerosi i servizi on line che le Pubbliche Amministrazioni offrono ai cittadini in un'ottica di semplificazione e snellimento procedurale, consentendo di compiere tante operazioni direttamente da casa o dall'ufficio senza limiti di orario o di sede. Alcuni servizi sono ad accesso libero, altri richiedono, invece, un'autenticazione.

SPID è il Sistema Pubblico di Identità Digitale che permette di accedere con un'unica identità a tutti i servizi on-line della pubblica amministrazione a livello nazionale (es: Fascicolo Sanitario Elettronico, INPS, INAIL), a livello locale (es: pagamenti e servizi online del Comune) e anche ai servizi privati che aderiscono a SPID.

Uffici e competenze

Per info rivolgersi a: URCA -Sportello del Cittadino

Procedimento

Per attivare il proprio SPID è possibile rivolgersi a uno dei tanti Identity Provider autorizzati
Requisiti essenziali sono la disponibilità di un documento di identità, della tessera sanitaria, avere un indirizzo e-mail e un cellulare.

Tra i soggetti autorizzati a rilasciare l'Identità Digitale SPID rientra anche Lepida ScpA, che si avvale delle Amministrazioni comunali per completare la procedura di autenticazione e rilascio.

Come ottenere l’identità SPID - LepidaID

Tutti i cittadini italiani maggiorenni e i cittadini stranieri, purché in possesso di permesso di soggiorno e residenti in Italia, possono avere gratuitamente  l'identità digitale SPID - tramite il servizio LEPIDAID
Per ottenere l’identità SPID è necessario:

  • registrarsi on line sul sito https://id.lepida.it
  • successivamente fare il riconoscimento tramite una delle modalità di identificazione offerte:
    • di persona
    • tramite  firma digitale
    • tramite la carta nazionale dei servizi o carta di Identità elettronica
    • mediante registrazione audio/video + bonifico: si può scegliere la modalità di riconoscimento mediante registrazione audio/video + bonifico se si possiede uno smartphone, un tablet o un PC, senza doversi recare presso uno sportello e senza dover essere contattati da un operatore; è possibile effettuare il video di riconoscimento in autonomia per verificare i requisiti minimi necessari per la postazione/dispositivo.
    • tramite CIE 3.0: se si possiede una CIE 3.0, si può utilizzare per il riconoscimento, il sistema collegherà al sito del Ministero dove si può scegliere se procedere scaricando l'APP Cie ID dallo smartphone oppure con un lettore di smart card contactless compatibile, assicurandosi di avere il software CIE installato e configurato.

Cosa occorre per registrarsi sul portale di LEPIDA

  • un indirizzo email
  • un numero di cellulare
    • una scansione o foto fronte-retro della tessera sanitaria (o del codice fiscale, per i soli cittadini italiani residenti all’estero), in un unico file o suddivisa in due file. I formati accettati sono: .pdf, .gif, .jpg, .jpeg, .png.
    • una scansione o foto fronte-retro di un documento di riconoscimento italiano (per il passaporto  è necessaria la scansione o la foto della copertina, delle due pagine con numero del documento, foto, data di emissione e di scadenza, e della pagina finale con indicato l'ente che ha emesso il documento, come indicato nel Manuale per la scansione dei documenti presente neil link).

    Perché la registrazione a SPID - LepidaID vada a buon fine, occorre che le scansioni o le foto dei documenti siano ben leggibili.

Al termine della registrazione chi ha scelto la modalità di riconoscimento “de visu” presso il Comune di Zola Predosa deve recarsi allo Sportello URCA previo appuntamento (tel. 051.6161610 | mail: urca@comune.zolapredosa.bo.it) | online > http://prenotazioni.comune.zolapredosa.bo.it/ 
per il riconoscimento di persona.

Per assistenza

Chi ha necessità di ricevere assistenza può contattare Lepida nei seguenti modi:

  • compilando una richiesta all'indirizzo https://www.lepida.net/assistenza
  • inviando una email all'indirizzo 
  • telefonicamente attraverso il numero verde 800445500 ; il servizio di helpdesk è disponibile dal lunedì a venerdì dalle ore 8:30 alle ore 18:30 e al sabato dalle ore 8:30 alle ore 13:30

RILASCIO IDENTITA' SPID SINO AL 30 settembre 2021

 Novità Decreto Proroghe

  • nei processi di rilascio delle identità SPID LepidaID è stata prorogata la possibilità di accettare documenti di identità scaduti (con scadenza non antecedente il 31 gennaio 2020) fino al 30 Settembre 2021, in quanto l'ultimo Decreto Proroghe ha esteso fino al 30 Settembre 2021 la validità dei documenti di riconoscimento e di identità. I cittadini devono registrarsi indicando sul sistema LepidaID come data di scadenza del documento di identità il 30 Settembre 2021, come riportato sul sito nella sezione Registrati.
  • nei processi di rilascio dell'identità digitale SPID LepidaID, in sostituzione della tessera sanitaria e del tesserino del codice fiscale è possibile accettare il certificato di attribuzione del codice fiscale vidimato dall'Agenzia delle Entrate, in allegato. Per questo certificato andrà sempre effettuata la verifica della corrispondenza tra codice fiscale e dati anagrafici sul sito dell’Agenzia delle Entrate https://telematici.agenziaentrate.gov.it/VerificaCF/Scegli.do?parameter=verificaCfPf.


Per qualsiasi chiarimento è possibile  scrivere a 
sportellispid@lepida.it.

Costi

La richiesta delle credenziali LepidaID non comporta alcun costo a carico dell'interessato.

Valuta questo sito