Sezioni

Indicatore di tempestività dei pagamenti

Misure organizzative da adottare in attuazione dell'articolo 9 del decreto Legge 1° luglio 2009, n. 78 convertito con modificazioni dalla legge 3 agosto 2009, n. 102 
Tempestività dei pagamenti delle pubbliche amministrazioni. Adozione di misure organizzative 
Delibera G.C. n.59/2009
> Allegato DGC n. 59/2009

Indicatore di tempestività dei pagamenti 

  • anno 2019

    - 2° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/04/2019 al 30/06/2019 è pari a giorni -6  > modello A
    - 1° trimestre
    : si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/01/2019 al 31/03/2019 è pari a giorni 0  > modello A

  • anno 2018

    Indicatore annuale di Tempestività dei Pagamenti

    - 4° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/07/2018 al 30/09/2018 è pari a giorni -1 modello A 
    - 3° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/07/2018 al 30/09/2018 è pari a giorni +5 modello A
    - 2° trimestreSi certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/04/2018 al 30/06/2018 è pari a giorni -7 modello A
    - 1° trimestre: Si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/01/2018 al 31/03/2018 è pari a giorni -5 modello A

  • anno 2017

    Indicatore annuale di Tempestività dei Pagamenti

    - 4° trimestre: Si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/10/2017 al 31/12/2017 è pari a giorni -9 > modello A
    - 3° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/07/2017 al 30/09/2017 è pari a giorni -5 > modello A
    - 2° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/04/2017 al 30/06/2017 è pari a giorni -1 > modello A
    - 1° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/01/2017 al 31/03/2017 è pari a giorni -12 > modello A

  • anno 2016 

    Indicatore annuale di Tempestività dei Pagamenti

    - 4° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/10/2016 al 31/12/2016 è pari a giorni +6 > modello A 
    - 3° trimestre: si certifica che l'indicatore di tempestività dei pagamenti per il periodo dal 01/07/2016 al 30/09/2016 è pari a giorni +13 > modello A
    - 2° trimestre: si certifica che il tempo medio dei pagamenti per il periodo dal 01/04/2016 al 30/06/2016 è pari a giorni +9  > modello A 
    - 1° trimestre: si certifica che il tempo medio dei pagamenti per il periodo dal 01/01/2016 al 31/03/2016 è pari a giorni +66 modello A  

  • anno 2015 

    Indicatore annuale di Tempestività dei Pagamenti
    - 4° trimestre: 
    si certifica che il tempo medio dei pagamenti effettuati per il periodo dal 01/10/2015 al 31/12/2015 è pari a giorni -7  > modello A
    - 3° trimestre:
    si certifica che il tempo medio dei pagamenti effettuati per il periodo dal 01/07/2015 al 30/09/2015 è pari a giorni +3  > modello A
    - 2° trimestre: si certifica che il tempo medio dei pagamenti effettuati per il periodo dal 01/04/2015 al 30/06/2015 è pari a giorni +10 modello A
    - 1° trimestre: 
    si certifica che il tempo medio dei pagamenti effettuati per il periodo dal 01/01/2015 al 31/03/2015 è pari a giorni +7 > modello A
  • anno 2014

    Indicatore di tempestività dei pagamenti anno 2014 pari a giorni 8
    I pagamenti sono stati eseguiti con 8 gg di anticipo rispetto alla data di scadenza. Il dato è calcolato come previsto dall'art. 9 comma 3 del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 settembre 2014  (L'indicatore è calcolato come la somma, per ciascuna fattura emessa a titolo corrispettivo di una transazione commerciale, dei giorni effettivi intercorrenti tra la data di scadenza della fattura e la data di pagamento ai fornitori moltiplicata per l'importo dovuto, rapportata alla somma degli importi pagati nel periodo di riferimento).
  • anno 2013 

    Debiti commerciali-Art. 33-D.Lgs. 33/2013
    Il tempo medio dei pagamenti riferito alle spese correnti è di n. 44 giorni ed è definito in misura corrispondente al periodo intercorso tra la data registrazione fattura da parte dell'ente e data mandato.
    I pagamenti di spese correnti effettuati sono stati n. 5.763

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/26 14:27:00 GMT+2 ultima modifica 2019-07-08T10:06:28+02:00

Valuta questo sito