Sezioni

Servizio Civile

Oggetto

Servizio Civile UniversaleIl Servizio Civile Volontario rappresenta un’importante occasione di crescita personale ed un’opportunità rivolta ai giovani per partecipare attivamente alla vita sociale, culturale e solidale del proprio Paese. Gli ambiti nei quali può essere previsto l’utilizzo di volontari sono i seguenti: assistenza, ambiente e protezione civile, cultura ed educazione, estero. Annualmente viene indetto un bando per la selezione di volontari da impiegare nei progetti selezionati ed approvati. Il Comune di Zola Predosa è accreditato all’Albo degli enti di servizio civile ed elabora, annualmente, uno o più progetti che, se approvati, vengono inseriti nel relativo bando e possono, quindi, essere scelti dagli interessati. Fino ad oggi i progetti presentati dall’Amministrazione Comunale hanno riguardato l’area sociale (progetti con le scuole) e quella culturale (Biblioteca Comunale).
La Regione Emilia-Romagna promuove anche esperienze di servizio civile rivolte a cittadini stranieri e comunitari.
Per saperne di più è possibile visitare le pagine dedicate dei siti sotto evidenziati.

Uffici e competenze

Il Responsabile amministrativo è il Direttore della Prima Area

Per info rivolgersi a:  Annalisa De Pasquale (Famico)
051.6161666 - adepasquale@comune.zolapredosa.bo.it

Destinatari

Chi ha i requisiti previsti dai singoli bandi di selezione.
Di norma i bandi del Servizio Civile Nazionale sono aperti ai ragazzi ed alle ragazze dell'Unione Europea di età compresa fra i 18 anni ed i 28 anni non compiuti al momento della presentazione della domanda, quelli del Servizio Civile Regionale a ragazzi e ragazze di cittadinanza straniera che hanno un’età compresa fra i 18 anni ed i 28 anni non compiuti al momento della presentazione della domanda

Procedimento

Annualmente vengono indetti bandi nazionali e regionali per la selezione dei volontari di servizio civile, dove sono indicati tutti i progetti che gli enti accreditati hanno presentato e che sono stati selezionati e scelti. 
Dell'avvenuta pubblicazione di questi bandi viene data notizia anche tramite la sezione informativa del sito web comunale.
Gli interessati possono scegliere, a pena di esclusione, un solo progetto, presentando apposita domanda all’ente che ha elaborato il progetto. Successivamente l’ente procede alle selezioni dei candidati e formula le relative graduatorie. Le graduatorie vengono trasmesse all’Ufficio Nazionale di Servizio Civile che ne verifica la regolarità amministrativa, assegna al volontario la propria sede di progetto ed individua la data di inizio e di fine servizio.
L’esperienza non è ripetibile.

Documentazione

Per presentare domanda occorre attenersi alle regole stabilite dal singolo bando.

Costi

Non sono previsti costi.

Link utili e approfondimenti

Valuta questo sito